L'alluvione di Firenze 

4 novembre 1966

Avvenuta nelle prime ore di venerdì 4 novembre 1966 a seguito di un'eccezionale ondata di maltempo, fu uno dei più gravi eventi alluvionali accaduti in Italia, e causò forti danni non solo a Firenze, ma anche a Pisa, in gran parte della Toscana e, più in generale, in tutto il paese. 

Bottega di Foresto Marianini in Via dei Canacci

Migliaia di giovani e meno giovani volontari di tutte le nazionalità arrivarono a Firenze subito dopo l'alluvione per salvare le opere d'arte e i libri, strappando al fango e all'oblio la testimonianza di secoli di arte e di storia. Questa incredibile catena di solidarietà internazionale rimane una delle immagini più belle nella tragedia. I giovani divennero gli "Angeli del fango" .


 


Una curiosità:

Nella zona di  San Remigio  esiste una targa dell'alluvione del 1333 che avvenne esattamente lo stesso giorno - il 4 novembre - dove una piccola mano scolpita indica il livello raggiunto dalle acque; ancora più in alto la targhetta che ricorda il livello raggiunto dalle acque nel 1966; le targhe sono a circa quattro metri d'altezza


Curiosità

... e se fosse l'antica bottega del Botticelli?

Sandro Botticelli e' stato uno tra i piu' grandi pittori del Rinascimento italiano. Nato a Firenze nel Marzo de 1445 nella zona di Via del Porcellana, come afferma Giorgio Vasari aveva bottega e interessi nella zona. Il pittore è morto sempre a Firenze nel 1510.

Simonetta Cattaneo Vespucci sarà la sua musa ispiratrice, la ritroviamo ritratta in molti suoi dipinti, dalla "Venere" alla "Primavera". Simonetta fu amata da Giuliano De' Medici - ucciso nella congiura dei Pazzi - ella morira' all'eta' di 23 anni di tisi nell'Aprile del 1476 e verra' sepolta nella chiesa di Ognissanti, patronata dalla famiglia Vespucci.

Botticelli morira' piu' tardi nel 1510 ma alla sua morte egli lascio' scritto di essere sepolto ai piedi di Simonetta nella chiesa di Ognissanti.

La bottega di Botticelli nella zona ancora oggi non è stata individuata.....e se fosse stata proprio questa?